Seguici:

Indirizzo di fatturazione iLost BV

Coehoornsingel 22
7201 AB Zutphen
Paesi Bassi

Registrazione camera di commercio: 55241506
Numero di conto bancario internazionale: NL30INGB0004500571
Partita IVA: NL 8516.221.12.B01

2012

Hanneke ha perso la sua macchina fotografica. Né le foto sono state mai recuperate. Buona cosa anche, altrimenti non avrebbe mai creato iLost!

2013

Ha vinto The Next Women Award.
Ha preso parte al programma di accelerazione Startupbootcamp e ha finanziato lo sviluppo di software & nbsp; && nbsp; smarriti per le aziende.

2014

Lanciato * iLost for Business * nei Paesi Bassi e ha accolto con favore le prime organizzazioni a fare rete.

2015

Piattaforma sviluppata ulteriormente, incorporando varie funzionalità specifiche del settore e preparandola per l'espansione internazionale.
Maggiore riconoscimento del marchio.
Rete di costruzione continua.
Campagna crowdfunding completata con successo.
Abbiamo vinto il Loey Starters Award e ottenuto il nostro debutto televisivo su RTL Z .

2016

Abbiamo fatto passi importanti per ampliare la rete degli oggetti smarriti nei Paesi Bassi e abbiamo avviato i nostri primi passi oltre il confine. Ciò ha portato a dare il benvenuto al 10.000 ° "Happy Loser" a luglio.

2017

Il 2017 promette di essere l'anno migliore per noi ancora. Aiutiamo centinaia di persone a settimana a ritrovare i loro articoli, abbiamo spedito in oltre 50 paesi in tutto il mondo e stiamo perfezionando la nostra piattaforma ogni giorno. Siamo sulla buona strada per il nostro obiettivo di 1 milione di perdenti felici nel 2020!

2018

L'anno del focus. Gettare solide basi nei Paesi Bassi e diventare gres in quello che facciamo. Concentrati sull'espansione dei segmenti di mercato che serviamo, orgogliosi del certificato ISO 27001 per la nostra politica di sicurezza delle informazioni.

2019

Dietro le quinte prepariamo tutto per offrire soluzioni iLost alle organizzazioni al di fuori dei confini nazionali. I primi clienti in Belgio e Lussemburgo utilizzano iLost. Nel corso del 2019 continueremo a lanciarci all'estero.

2020

Un milione di proprietari all'anno si sono riuniti con i loro oggetti smarriti, tutto grazie a iLost.

2050

Il nipote ride quando i nonni parlano della loro giovinezza " 'Prima di iLost, dovevi fare tonnellate di chiamate e compilare innumerevoli moduli se eri così sfortunato da perdere qualcosa. E se mai fosse stato trovato, certamente non sarebbe mai stato inviato al tuo indirizzo di casa. Prima dovevi prenderti la mattina o il pomeriggio libero dal lavoro per andare a prenderlo ». - Proprietario felice

ho perso. Il "Google" di Lost & Found

Alcune cose sono semplicemente insostituibili. Quindi, quando una persona onesta trova e segnala un oggetto smarrito, può davvero renderti la giornata.

Ecco perché ho configurato iLost, con l'unico scopo di collegare cercatori e proprietari in tutto il mondo.

Non puoi immaginare quanto mi fa sentire fantastico rendere così felici così tante persone, ogni singolo giorno!

Hanneke Stegweg, fondatore

Il nostro manifesto

Per rendere un milione di persone estaticamente felici riunendole con i loro oggetti smarriti.

Ma lo sapevi che l'80% degli oggetti smarriti viene effettivamente ritrovato dalle organizzazioni? E che il loro cosiddetto "sistema" per gestire i  & ritrovati spesso equivale a poco più di una scatola di cartone in cui rovistano ogni tanto?

Se sei davvero fortunato, potrebbe esserci qualcuno che avrà aggiornato un elenco o bloccato ancora un altro post-it sul bordo dello schermo per ricordare loro cosa c'è in quella scatola di cartone. Non ti prendiamo in giro.

Sul serio, in questo giorno ed età? È ora di diventare reali!

Viviamo in un mondo digitale in cui tutto è connesso. Tutto - sembrerebbe - tranne migliaia di scatole di cartone in tutto il mondo piene di oggetti smarriti.

Il team di iLost è impegnato a rivoluzionare l'intero processo di smarrimento & trovato. Digitalizzazione e collegamento di queste "scatole di cartone" per conto delle organizzazioni e ricongiungimento dei legittimi proprietari con i loro beni preziosi - in modo rapido e semplice.

Lo abbiamo già fatto per aeroporti, cinema, centri congressi, hotel, aziende di trasporto pubblico, ristoranti, centri commerciali, stadi, compagnie di taxi, municipi, teatri,... e la lista cresce di giorno in giorno.

Ma non ci accontenteremo mai di rivoluzionare semplicemente i & trovati. No! Continueremo ad affinare e perfezionare i nostri servizi e soluzioni su base continuativa.

E, ultimo ma non meno importante, spediamo gli articoli trovati ai legittimi proprietari in qualsiasi parte del mondo. Finora abbiamo restituito oltre 150.000 articoli a proprietari in 63 paesi.

150.000 in meno - 850.000 per andare!

Potremmo renderlo più semplice? Non smetteremo mai di provarci.

La nostra squadra

Il team di iLost è composto da individui molto diversi. Sebbene siamo molto diversi, condividiamo diverse caratteristiche importanti che ci uniscono. Per prima cosa, siamo tutti fortemente motivati ​​a rendere iLost un successo strepitoso.

Incontra il nostro team:

Hanneke Stegweg

Hanneke Stegweg

Fondatore & CEO LinkedIn
Elmer de Looff

Elmer de Looff

Sviluppatore back-end LinkedIn
Florus van Beek

Florus van Beek

Lead prodotto e marketing LinkedIn
Frederieke Vroom

Frederieke Vroom

Sales & Business Development Manager LinkedIn
Ferry Weel

Ferry Weel

Sales Executive LinkedIn
Nour Bayard

Nour Bayard

Sviluppatore front-end LinkedIn
Suzanne The

Suzanne The

Supporto logistico
Lotte

Lotte Kramer

Supporto logistico
Tu?

Tu?

Il tuo ruolo? Unisciti al team di iLost


Un bel posto per lavorare

Zero ispirazione, zero innovazione. Lavoriamo in un ambiente fantastico circondato da persone positive che ci forniscono un'enorme fonte di ispirazione. Questa è una risorsa straordinaria che ci ha aiutato enormemente nel nostro percorso verso il successo.

La nostra bacheca dei trofei